Navigazione veloce

Storia della scuola

Breve storia dell’Istituto Comprensivo

L’Istituto Comprensivo G. Rodari è nato il 1° settembre 2000 in seguito alla fusione delle scuole di base di Baranzate: scuola dell’Infanzia “XX Settembre”, scuola dell’Infanzia “Salvo d’Acquisto”, scuola elementare “G.Rodari”, scuola media “G.Galilei” ed è l’unico Ente scolastico pubblico del Comune di Baranzate: da sempre la scuola è l’istituzione che si è fatta carico delle problematiche sociali, culturali, educative del territorio, promuovendo anche attività aperte alla comunità intera. Ancora oggi questi sono i quattro plessi dell’Istituto che, cooperando fra di loro, sviluppano un progetto educativo comune per la formazione dei ragazzi. Oltre al personale statale nell’Istituto, grazie all’intervento dell’Amministrazione Comunale, operano docenti incaricati per interventi di facilitazione linguistica e sostegno scolastico.

In particolare nella Scuola Secondaria sono presenti due indirizzi: musicale e scientifico-tecnologico

  •  L’indirizzo musicale è presente fin dagli anni ’70, la scuola  si è impegnata a promuovere lo studio della musica non solo nell’ottica di un prezioso arricchimento culturale, ma anche come importante elemento di aggregazione sociale ed oggi anche di integrazione. I corsi strumentali sono su due sezioni ed ampia è la scelta degli strumenti: 2 cattedre di pianoforte, due di violino e chitarra, 1 di oboe ed 1 di violoncello.
  • L’indirizzo scientifico-tecnologico è presente dall’anno 2009, lo scopo è quello  di favorire l’acquisizione degli strumenti tecnico-scientifici e metodologici tipici per una analisi critica del contesto fenomenico considerato. Durante le lezioni si ricorre a dei modelli e si utilizzano vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici…).  Nelle classi ad indirizzo scintifico-tecnologico sono presenti le LIM

Le strutture

L’Istituto è dotato di otto laboratori musicali, due laboratori informatici di cui uno con connessione ad Internet, un laboratorio di scienze, due laboratori di educazione artistica, due palestre, due aule video di cui una con lavagna interattiva multimediale (LIM).

Sia nella scuola primaria che secondaria gli alunni hanno a disposizione una biblioteca, nell’Istituto sono present ……. LIM di cui…….. nella scuola primaria e otto nella scuola secondaria.

L’aula magna si trova nella scuola secondaria di primo grado ed è dotata di palco.